L’autunno arriva all’improvviso, accompagnato da tanti impegni e da temperature in calo; il corpo e la mente ne risentono quindi per contrastare i malanni che si manifestano e rimanere in forma con il cambio di stagione assumiamo degli integratori.

L’autunno arriva, oltre che con i colori caldi che tingono i viali alberati delle città, anche con l’abbassamento delle temperature, con il ritorno a turni lavorativi serrati e, per i più giovani, un nuovo ingresso a scuola. Così d’improvviso ti troverai a dover indossare il cappotto pesante e avrai il naso che gocciola a causa dei primi freddi, ma la mente è ancora ferma ai giorni estivi.

Il cambio di stagione che ti porta, via via, verso l’inverno quindi, per molti, rappresenta il periodo più traumatico dell’anno, ecco perché è una buona idea scegliere di assumere, proprio in autunno, degli integratori che ti supportano e ti danno una sferzata d’energia, utile per far fronte agli impegni quotidiani.

Gli integratori, sono delle sostanze che integrano i nutrienti che assumiamo con il cibo, una giusta dose di alcuni metaboliti è fondamentale, soprattutto in autunno, per far funzionare bene il nostro organismo.

Le regole da seguire quando decidi di assumere un rinforzo alla dieta sono:

  • assumili costantemente per un lasso di tempo che non deve essere inferiore ai 30 giorni;
  • consulta sempre un medico qualora tu stia già facendo una terapia con dei medicinali, in quanto alcuni integratori potrebbero interferire con la loro azione;
  • multivitaminici o formulazioni eccessivamente ricche di estratti, sono da scegliere con cura, un prodotto con troppi principi attivi tutti insieme, rischia di non darti l’effetto sperato;
  • utilizza gli integratori in modo consapevole perché contengono dei principi attivi che, se assunti in eccesso, potrebbero dare effetti collaterali anche molto gravi.

Nei prossimi articoli parleremo delle principali vitamine e dei loro effetti sul nostro organismo!